Piazza San Giovanni Bosco, 11

32100 Belluno

P.IVA 00625800255

Segreteria:

Orario 2023: martedì e giovedì 17,00-20,00 (01/01-31/03) giovedì 18,00-20,00 (01/04-31/12)

info@caibelluno.it

Tel. e fax +39 0437 931655

Cnsas
Dolomitipark

Piazza San Giovanni Bosco, 11

32100 Belluno

P.IVA 00625800255

Segreteria

Orario 2023: martedì e giovedì 17,00-20,00 (01/01-31/03) giovedì 18,00-20,00 (01/04-31/12)

info@caibelluno.it

Tel. e fax +39 0437 931655

Cnsas
Dolomitipark

***ATTENZIONE!***

Si comunica che il sentiero CAI n. 507 da Ponte Mariano a Forcella Tanzon, dopo la messa in sicurezza del tratto interessato da una frana, il sentiero è nuovamente percorribile.

Uscita sulla neve in zona Nevegal

L’Alpinismo Giovanile, in collaborazione con la Scuola di Alpinismo e SciAlpinismo, organizza per sabato 11 febbraio 2023 un’uscita per imparare a muoversi sulla neve.

Alpinismo Giovanile: le attività del 2023

Sarà organizzata il prossimo 21 gennaio, alle ore 20,00, presso la sede del CAI Belluno, la serata di presentazione del Calendario delle attività 2023 della Commissione di Alpinismo Giovanile del CAI Belluno.

Nuova gestione per il Rifugio 7° Alpini alla Schiara

Importanti novità per quanti saliranno al Pis Pilon nella prossima stagione estiva: la Sezione di Belluno del Club Alpino Italiano ha scelto, tra un significativo numero di qualificate candidature, quelli che saranno i prossimi gestori dello storico Rifugio 7° Alpini.

Obiettivo sicurezza – Prevenzione ed autosoccorso in valanga

Il corso, organizzato dalla Scuola Bellunese di Alpinismo e Scialpinismo del CAI di Belluno e dalla Stazione di Soccorso Alpino di Belluno, si rivolge a tutte quelle persone che, frequentando la montagna nel periodo invernale, desiderano sia apprendere che ripassare le nozioni base di prevenzione del pericolo valanghivo e le tecniche di autosoccorso in valanga.

Annuario 2023

E’ disponibile l’annuario 2023: lo potete consultare direttamente online, oppure scaricarlo comodamente sul vostro computer.

Corso base di sci-alpinismo SA1 inizio 2023

Il corso, della “SCUOLA BELLUNESE DI ALPINISMO E SCI-ALPINISMO” del C.A.I. – Sez. di Belluno, si rivolge alle persone che già conoscono le elementari tecniche dello sci alpino e che desiderano approfondire le conoscenze della montagna invernale, per praticare lo scialpinismo di tipo classico (non agonistico).

Una montagna di passioni: camminare, osservare, conoscere

Vivere la montagna vuol dire imparare a conoscerla: vi invitiamo a farlo con noi domenica 11 dicembre 2022 alle ore 20.30 alla sala parrocchiale di Cavarzano.

Il gatto selvatico nel Parco e in Valle dell’Ardo

Vi segnaliamo, per venerdì 18 novembre, una serata divulgativa dedicata alla natura di una delle “porte” del Parco.

Sentiero 507 non percorribile

AGGIORNAMENTO: sentiero riaperto e percorribile dal 26/11/2022. Si comunica che il sentiero CAI n. 507 da Ponte Mariano a Forcella Tanzon non è momentaneamente percorribile, in ambo i sensi, a causa frana.

Perché CAI

  • Essere socio significa trasmettere passione e desiderio di conoscenza dell’ambiente montano, avere cura e rispetto dei luoghi, delle genti e dei modi di vivere, condividere, divulgare e tramandare questi valori.
  • Essere socio significa promuovere la scienza e la cultura, perché senza conoscenza non si contribuisce a tutelare al meglio l’ambiente.
  • Essere socio significa essere orgogliosi di appartenere a una associazione ricca di storia.

Ne fanno parte soci abilitati, in qualità di istruttori, che volontariamente formano giovani (e adulti) desiderosi di avvicinarsi alla montagna, con gradualità e nel modo più etico e sicuro possibile. Organizzano corsi a vari livelli di Alpinismo, Scialpinismo, Sci di fondo, Sci escursionismo e Arrampicata libera.

Automaticamente con l’iscrizione o il rinnovo (cosi detto bollino) il Socio CAI risulta assicurato per:

  • infortuni in attività “istituzionale”;
  • responsabilità civile in attività istituzionale;
  • soccorso alpino nel continente europeo;
  • tutela legale in attività istituzionale.

VANTAGGI DEL SOCIO CAI

  • Copertura assicurativa per Soccorso Alpino in Europa, Infortuni, Responsabilità Civile verso Terzi, compresa nella quota associativa.
  • Possibilità di effettuare un’Assicurazione Infortuni con massimali raddoppiati al costo di soli € 4,00 all’anno. Questa opzione si può attivare solo al momento del rinnovo o del nuovo tesseramento.
  • Possibilità di effettuare un’Assicurazione Infortuni valida in tutto il mondo senza limiti di difficoltà alpinistiche.
  • Iscrizione gratuita a GeoResQ, il servizio di geolocalizzazione e di inoltro degli allarmi e delle richieste di soccorso attraverso una APP del cellulare.
  • Possibilità di frequentare i vari Corsi organizzati dalla Sezione (sci escursionismo, sci alpinismo, avviamento all’alpinismo, roccia, speleo).
  • Possibilità di partecipare a escursioni per ogni grado di preparazione, difficoltà, fasce di età.
  • Condizioni agevolate nella fruizione delle strutture ricettive del CAI (pernottamento sconto 50% ; consumazioni e piatto unico alpinistico del giorno)
  • Fruizione delle strutture ricettive italiane ed estere con le quali è stabilito trattamento di reciprocità con il CAI.
  • Libero ingresso nelle sedi di Sezione e Sottosezione e partecipazioni a manifestazioni da esse organizzate.
  • Diritto di ricevere le pubblicazioni sociali (solo per i Soci ordinari: rivista mensile Montagne 360° e rivista semestrale Le Dolomiti Bellunesi).
  • Sconti per l’acquisto dei prodotti proposti dal CAI.
  • Sconto del 30% circa su guide e manuali editi dal CAI
  • Possibilità di consultazione di guide e riviste nella biblioteca sezionale.
  • Partecipazione all’Assemblea dei Soci della Sezione (soci maggiorenni).

Il nostro territorio

Informazioni e contatti