Piazza San Giovanni Bosco, 11

32100 Belluno

P.IVA 00625800255

Segreteria:

Orario 2022: martedì 18,00-20,00 (01/01-31/03) giovedì 18,00-20,00 (tutto l'anno)

info@caibelluno.it

Tel. e fax +39 0437 931655

Cnsas
Dolomitipark

Piazza San Giovanni Bosco, 11

32100 Belluno

P.IVA 00625800255

Segreteria

Orario 2022: martedì 18,00-20,00 (01/01-31/03) giovedì 18,00-20,00 (tutto l'anno)

info@caibelluno.it

Tel. e fax +39 0437 931655

Cnsas
Dolomitipark

I prossimi appuntamenti

 Aprile 2022
MTWTFSS
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301

Casera Doana – Col Rosolo

La Commissione Escursionismo della Sezione di Belluno del Club Alpino Italiano organizza per domenica 22 maggio 2022 un’escursione estremamente suggestiva e panoramica sui monti del Cadore d’Oltrepiave, tra la val Mauria, il passo omonimo e le sorgenti del fiume Tagliamento (che sono cadorine), da una parte, la val Piova e la sella Ciampigotto (Altopiano di Razzo) dall’altra.

Progetto narcisi

Lunedì 23 maggio 2022 la commissione TAM organizza una giornata di lavoro per togliere il veratro che invade i prati a narciso a Col d’Arten, Lentiai.

Rifugio Scarpa

La Commissione Alpinismo Giovanile organizza per domenica 1 maggio 2022 un’uscita al Rifugio Scarpa.

Monte Talvena di Tisoi

Il Gruppo Alpinismo Giovanile organizza un’uscita per domenica 24 aprile 2022 per giovani dai 14 ai 17 anni.

Giro dei castelli del Prosecco

La commissione ciclo-escursionismo organizza per lunedì 25 aprile 2022 una gita in e-bike, mtb e gravel.

Lago di Santa Croce

La Commissione Ciclo-escursionismo organizza per domenica 10 aprile 2022 una gita in e-bike e MTB.

Altipiano di Lamon

La Commissione Escursionismo organizza un’uscita per domenica 10 aprile 2022.

I Cimbri

La Commissione Alpinismo Giovanile organizza un’uscita nel Cansiglio per domenica 3 aprile 2022.

“La montagna e l’uomo, dalla preistoria ai giorni nostri”

Calendario delle attività della Commissione Alpinismo Giovanile di Belluno per il 2022.

Perché CAI

  • Essere socio significa trasmettere passione e desiderio di conoscenza dell’ambiente montano, avere cura e rispetto dei luoghi, delle genti e dei modi di vivere, condividere, divulgare e tramandare questi valori.
  • Essere socio significa promuovere la scienza e la cultura, perché senza conoscenza non si contribuisce a tutelare al meglio l’ambiente.
  • Essere socio significa essere orgogliosi di appartenere a una associazione ricca di storia.

Ne fanno parte soci abilitati, in qualità di istruttori, che volontariamente formano giovani (e adulti) desiderosi di avvicinarsi alla montagna, con gradualità e nel modo più etico e sicuro possibile. Organizzano corsi a vari livelli di Alpinismo, Scialpinismo, Sci di fondo, Sci escursionismo e Arrampicata libera.

Automaticamente con l’iscrizione o il rinnovo (cosi detto bollino) il Socio CAI risulta assicurato per:

  • infortuni in attività “istituzionale”;
  • responsabilità civile in attività istituzionale;
  • soccorso alpino nel continente europeo;
  • tutela legale in attività istituzionale.

VANTAGGI DEL SOCIO CAI

  • Copertura assicurativa per Soccorso Alpino in Europa, Infortuni, Responsabilità Civile verso Terzi, compresa nella quota associativa.
  • Possibilità di effettuare un’Assicurazione Infortuni con massimali raddoppiati al costo di soli € 4,00 all’anno. Questa opzione si può attivare solo al momento del rinnovo o del nuovo tesseramento.
  • Possibilità di effettuare un’Assicurazione Infortuni valida in tutto il mondo senza limiti di difficoltà alpinistiche.
  • Iscrizione gratuita a GeoResQ, il servizio di geolocalizzazione e di inoltro degli allarmi e delle richieste di soccorso attraverso una APP del cellulare.
  • Possibilità di frequentare i vari Corsi organizzati dalla Sezione (sci escursionismo, sci alpinismo, avviamento all’alpinismo, roccia, speleo).
  • Possibilità di partecipare a escursioni per ogni grado di preparazione, difficoltà, fasce di età.
  • Condizioni agevolate nella fruizione delle strutture ricettive del CAI (pernottamento sconto 50% ; consumazioni e piatto unico alpinistico del giorno)
  • Fruizione delle strutture ricettive italiane ed estere con le quali è stabilito trattamento di reciprocità con il CAI.
  • Libero ingresso nelle sedi di Sezione e Sottosezione e partecipazioni a manifestazioni da esse organizzate.
  • Diritto di ricevere le pubblicazioni sociali (solo per i Soci ordinari: rivista mensile Montagne 360° e rivista semestrale Le Dolomiti Bellunesi).
  • Sconti per l’acquisto dei prodotti proposti dal CAI.
  • Sconto del 30% circa su guide e manuali editi dal CAI
  • Possibilità di consultazione di guide e riviste nella biblioteca sezionale.
  • Partecipazione all’Assemblea dei Soci della Sezione (soci maggiorenni).

Il nostro territorio

Informazioni e contatti